Il Rotaract Club Torino

Il Rotaract Club Torino è stato fondato il 18 Marzo 1968 e vanta più di quarant’anni di intensa attività, ha come club Padrino il prestigioso Rotary Club Torino.

Si contano in annuario 30 Soci Effettivi, 14 Soci Onorari e alcuni Aspiranti Soci, che si riuniscono una o due volte al mese in serate Conviviali o in Consiglio Direttivo (Assemblea Soci o "Caminetto") per deliberare circa le proprie iniziative ed offre ad i suoi Soci un ricco carnet di incontri culturali e professionali.

Il Club mantiene in essere vari Progetti di Service e ha sempre contribuito ai Progetti APIN del Distretto 2031 e a vari progetti internazionali in Kenya, in Nepal e in Yemen, ma da diversi anni è legato ad un Service locale “storico” al Cottolengo di Torino, fornendo il proprio aiuto e supporto alle sordomute del Cottolengo, che ogni anno si conclude con la tradizionale “tombolata”, occasione in cui i propri Soci partecipano e si dedicano ad un service diretto.

Al momento il Club è prevalentemente composto da professionisti, neolaureati e studenti universitari, risultando tra i primi Club d'Italia per numero di Soci e attività.

Vanta molti membri del Direttivo Distrettuale, il Past Rappresentante Distrettuale 2006/07, Alessandro Actis, e numerose onorificenze come le PHF (Paul Harris Fellowship) al Club nel 2004/05, al socio Alessandro Actis nel 2006/07, al socio Chiara Carmignani nel 2013/2014, al socio Paolo Cerutti nel 2017/2018 e le GL (Gianfranco Lenti) al Club nel 2006/07, ad Alessandro Actis e Stefano Cosma nel 2006/07, a Nicola Gatto nel 2009/10, ad Enrica Carmignani e Paolo Cerutti nel 2013/2014 e ad Angelica Crisafulli nel 2017/2018.

Il Club ha ricevuto l'Attestato di Lode Presidenziale (Rotary International President) per l'anno 2009/10. Il Rotaract Club Torino è gemellato con il RAC Roma Palatino e il RAC Munchen-Bavaria ed è in contatto con il RC Popular London, il RAC Venezia e il RAC Tel Aviv.

JSN Metro template designed by JoomlaShine.com